Biscotti di Natale decorati con la glassa o la ghiaccia reale

Biscotti natale

Natale è biscotti decorati, da preparare per appendere all’albero, da regalare o semplicemente da avere a portata di mano per le giornate invernali. I biscotti di Natale decorati sono entrati nella nostra tradizione italiana da relativamente poco ma godono ormai di grandissima fortuna.

Preparare i biscotti natalizi decorati non è difficili: si tratta infatti semplicemente di una pasta frolla che può essere semplice o aromatizzata a piacere, da tagliare usando appositi stampini da biscotto natalizi e che, una volta freddi, vanno decorati con glassa o ghiaccia reale.

Biscotti di Natale decorati: meglio la glassa o la ghiaccia reale?

Non esiste una tipologia migliore di un’altra anche se le due presentano differenze interessanti: la glassa è infatti leggermente più liquida e, se le proporzioni tra ingredienti non sono corrette si rischia che il risultato finale sia poco soddisfacente. Più informazioni sulla glassa, su tutte le tipologie e le variazioni le trovi qui.

La ghiaccia reale, a sua volta, è più densa e si presta benissimo per decorazioni a rilievo, è leggermente più semplice da lavorare se si vogliono fare decorazioni.

L’informazione importante: più lo spazio da riempire è piccolo e più può risultare difficile lavorarlo con la glassa mentre è più semplice decorare con la ghiaccia reale; al contrario, se lo spazio di lavoro (ovvero la superficie del biscotto) è abbastanza grande decorare con la glassa è più semplice e soprattutto più veloce.



Biscotti di Natale decorati: ingredienti per 30 biscotti

300 grammi di farina
150 grammi di burro freddo
150 grammi di zucchero a velo
1 tuorlo
Scorza grattata di limone o spezie

Per la decorazione con la glassa
200 grammi di zucchero a velo
2 albumi
Eventuali coloranti alimentari per dare colore alla glassa (io uso Wilton in crema)

Per la decorazione con la ghiaccia
2 albumi
600 grammi di zucchero a velo
2 cucchiaini di succo di limone
Eventuali coloranti alimentari per dare colore alla ghiaccia (io uso Wilton in crema)

Eventuali confettini colorati, zuccherini e bottoni di zucchero

Biscotti di Natale decorati: ricetta

1. Frullare velocemente la farina con lo zucchero a velo;
2. Aggiungere il tuorlo e il burro e frullare a scatti;
3. Inglobare la scorza del limone o le spezie scelte e frullare fino ad ottenere un composto sabbioso;
4. Trasferire l’impasto su un piano di lavoro e lavorarlo con le mani fino ad ottenere un panetto compatto da mettere in frigorifero per 2 ore;
5. Trascorse le 2 ore riprendere la frolla, stenderla e ricavare i biscotti con gli stampi natalizi scelti;
6. Cuocere a 180° per circa 25 minuti o fino a doratura, sfornare e far raffreddare completamente su una gratella o nella stessa teglia di cottura;
7. Una volta freddi, preparare la glassa o la ghiaccia (colorandole a piacere in base al tema dei biscotti) e decorare i biscotti a piacere, scegliendo gli strumenti giusti per farlo (la sac a poche oppure una siringa o ancora delle spatoline);
8. Far rapprendere la decorazione per almeno 1 ora quindi servire i biscotti o impacchettarli.

Tempo di preparazione: 3 ore

Di seguito come appaiono i biscotti di Natale decorati con la glassa e con la ghiaccia, per capire la differenza e soprattutto renderti conto di come lavorare con l’una e con l’altra:

Biscotti decorati con la glassa

Biscotti natalizi decorati con glassa

Biscotti decorati con la ghiaccia

Biscotti decorati con la ghiaccia

La video ricetta dei biscotti di Natale a base di frolla (iscriviti al mio canale su YouTube per altre ricette)

[Foto di copertina: Pixael.com]