Come si fanno le crepes e quali sono gli errori da evitare

crepes perfette

Come si fanno le crepes, piccole crespelline sottili dolci o salate? La ricetta delle crepes, l’impasto base, è davvero semplicissima ma spesso proprio per via della sua semplicità si rischia di sbagliare e preparare delle crepes dal sapore eccessivamente marcato di uovo.
Le crepes vengono anche chiamate crespelle perché a quanto pare il loro nome deriverebbe dal latino “crispus” e ovviamente si tratta di una ricetta di base della cucina francese, oggi diventata anche simbolo di quella cucina nel mondo; l’inventore sarebbe lo chef francese Auguste Escoffier che nel 1903 creò la Crêpe Suzette con beurre Suzette ovvero salsa a base di burro, zucchero caramellato, succo d’arancia e mandarino più Curaçao o Grand Marnier. Da quel momento le crepes, in tutte le loro varianti, sono entrate a pieno titolo nella cucina francese.

Vuoi sapere come si preparano delle crepes perfette? Allora leggi la mia ricetta e dopo continua a leggere per scoprire

i segreti per delle crepes perfette, a prova di principiante!

Crepes: ingredienti per 6 porzioni (circa 10 crepes) padella da 20cm

3 uova
500 ml di latte
250 grammi di farina 00
Burro per la padella

Crepes: la ricetta perfetta

  1. Sbattere le uova con una forchetta quindi aggiungere il latte, continuando a sbattere.
  2. Unire la farina setacciata, poca per volta, continuando a mescolare con una frusta di acciaio per evitare che si formino grumi;
  3. Una volta che la pastella è diventata liscia, coprire la ciotola con della pellicola e mettere in frigorifero per minimo 30 minuti;
  4. Trascorso il tempo di riposo, riprendere la pastella delle crepes e scaldare una padella antiaderente unta con una noce di burro;
  5. Quando la padella è calda, versare al suo interno un mestolo di pastella ruotando la padella in maniera che il composto si distribuisca per bene;
  6. Lasciar cuocere per qualche minuto a fiamma bassa quindi girare la crepe e cuocerla sull’altro minuto fino a doratura leggera
  7. Ripetere lo stesso procedimento fino ad esaurire la pastella ungendo la padella se necessario quindi farcire a piacere.

Tempo di preparazione: 1 ora

crepes ricetta

Come fare delle crepes perfette?

Per preparare delle crepes perfette non bisogna essere degli chef ma vanno seguite delle accortezze che ti permetteranno di preparare un impasto ottimo da cuocere.

  • Utilizza una farina debole ovvero con poco glutine altrimenti la crepe sarà simile ad un pancake americano;
  • Le uova vanno sempre usate con parsimonia perché un impasto in cui le uova sono troppe rispetto al quantitativo di farina produrrà delle crepes simili a frittate;
  • Più l’impasto riposa in frigorifero e migliori saranno le crepes;
  • La cottura ottimale è su padelle o piastre senza bordo che permettono all’impasto di rilassarsi e cuocersi per bene;
  • Lo zucchero non andrebbe mai aggiunto nell’impasto di base perché in primis rischia di renderlo troppo stucchevole e poi, se avanza, non può essere riciclato per crepes salate;
  • La padella va imburrata al bisogno mentre si cuociono le crepes ma senza esagerare altrimenti otterrai delle crepes dal sapore di burro e molto pesanti.

Come chiudere le crepes

  • A mezzaluna se le farcirai con un ripieno gonfio;
  • A fagottino se le farcirai “in piedi” con un ripieno compatto;
  • A pacchetto se la farcirai con un ripieno cremoso;
  • A sigaretta se le farcisci con una crema spalmabile;
  • A triangolo, per qualsiasi tipo di farcitura.

Altri tipi di crepes

Nel mondo le crepes si declinano in maniere diverse:

  • Pancakes in America;
  • Kaiserschmarrn in Germania;
  • Palacsinta nell’Est Europa;
  • Blinis in Russia e Ucraina.