Le arance secche per decorare l'albero di Natale e la casa

Le arance secche per decorare l’albero di Natale e la casa



arance secche

Natale è quel periodo dell’anno in cui tutti, chi più chi meno, ci cimentiamo con il fai da te e persino quelli proprio negati come la sottoscritta ci provano riuscendo nell’impresa di creare ancora più caos in casa e allo stesso tempo di capire perfettamente che no, il faccio io le decorazioni di casa, non è proprio la nostra specialità. Ma, perché il ma c’è sempre, c’è una cosa che tutti possiamo realizzare a casa per decorare e profumare la nostra casa e ha a che fare proprio con il cibo: le arance essiccate!

Il procedimento per prepararle è semplice ma richiede almeno qualche ora per un risultato davvero particolare e natalizio, di quelli che non vi faranno rimpiangere certo di esservi sporcati le mani e aver sporcato casa; inoltre le arance essiccate non si prestano solo al periodo natalizio ma in generale al periodo invernale per cui, una volta che hanno perso profumo e anche struttura, potete ripetere l’esperimento anche se Natale è ormai passato.

Cosa serve
Arancia
Qualche stecca di cannella
Anice stellato
Lacca per capelli

Come si fa
1. Tagliare le arance a fette di circa 1 cm di spessore senza eliminare la buccia.
2. Accendere il forno al massimo quindi disporre le fettine di arancia su una teglia bassa da forno coperta di carta da forno.
3. Abbassare la temperatura del forno a 50°, disporre la teglia al centro e lasciar essiccare le fettine d’arancia per circa 3 ore e mezza avendo l’accortezza di lasciare lo sportello leggermente aperto per evitare che l’umidità delle arance non le faccia essiccare per bene e le annerisca.
4. Togliere le arance dal forno solo quando il forno è freddo e fissarne il colore spruzzando in superficie della lacca per capelli.
5. Decorare le fettine di arancia incollando su ognuna una stecca di cannella e un anice stellato quindi disporre in una ciotola oppure forare, inserire uno spago e attaccare le arance all’albero.

Tempo di preparazione: 5 ore

Variante: potete essiccare anche limoni, mandarini, melograni e mele seguendo esattamente lo stesso procedimento e facendo solo attenzione ai tempi in forno che variano da frutto a frutto.

Variante 2: per un tocco ancora più particolare una volta che avete tagliato le arance a fettine potete usare le forme dei biscotti per dare loro una forma unica e originale e decorare l’albero in maniera davvero personale!


Commenti

Attivando i commenti accetti la privacy policy di Disqus.

© 2010-2017 La Cuochina Sopraffina è un marchio registrato di Veruska Anconitano - Tutti i diritti riservati - Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti i diritti su testi, fotografie e codice presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono copyright della proprietaria di questo sito e quindi tutti i diritti sono riservati. Non è autorizzata la pubblicazione dei testi e delle foto che non consentano il link al contenuto originale. Ogni violazione alla presente potrà essere perseguita legalmente. - Contattami - Privacy - Grafica, programmazione e marketing by Pixael.com

English version