Ricetta pasta frolla sabbiosa (con sabbiatura o sabbiata)

Frolla sabbiatura ricetta

La pasta frolla sabbiosa è una delle tipologie di frolla più diffuse e semplici da preparare e permette di ottenere un impasto friabile e molto semplice da lavorare. La frolla a sua volta è una delle ricette più tipiche della pasticceria e ne esistono diverse versioni, tutte pensate per preparare biscotti, basi per torte e quanto altro.

Di base, la frolla è un impasto composto da farina, grasso, zucchero e liquidi (uova di solito) e si prepara facendo molta attenzione al bilanciamento tra gli ingredienti, al loro peso e al loro rapporto.

Di norma si considerano 3 parti di farina, 2 parti di zucchero, 1 parte di burro e i liquidi che vanno aggiunti proporzionalmente ovvero calcolando il peso di farina+zucchero+burro e dividendolo per 10. Si possono invertire le proporzioni in questo modo: 3 parti di farina, 1 parte di zucchero, 2 parti di burro e liquidi finali.

Nel caso delle uova, la grandezza delle stesse andrà ad influire sul risultato finale per cui si tende a scegliere sempre uova di media grandezza per fare in modo che la proporzione sia corretta.

All’aggiunta o all’eliminazione di 25 grammi di burro corrisponde l’aggiunta o l’eliminazione di 10 grammi di uova, per fare in modo che le proporzioni vengano rispettate.

Il metodo classico per la preparazione della frolla si trova qui mentre si utilizza la sabbiatura per ottenere impasti friabili, semplici da lavorare e ideali per preparazioni leggere e non grasse.

Per circa 500 grammi di frolla

250 grammi di farina
130 grammi di burro freddo
90 grammi di zucchero a velo
1 tuorlo
Scorza grattata di un limone

Come si fa la pasta frolla sabbiosa

1. Frullare velocemente la farina con lo zucchero a velo;
2. Aggiungere l’uovo e il burro e frullare a scatti per pochi secondi;
3. Grattare la scorza di limone nel composto e frullare a scatti per ottenere un composto sabbioso;
4. Trasferire il composto su un piano o dentro una ciotola fredda e lavorarlo velocemente con le mani;
5. Formare un panetto, coprirlo con la pellicola e mettere in frigo per 3 ore fino ad utilizzo;
6. Tirare fuori dal frigorifero e usare la pasta frolla nella maniera desiderata.

Tempo di preparazione: 4 ore circa

Guarda la video ricetta della pasta frolla sabbiata passo passo e iscriviti al mio canale:

Risultato: una frolla friabile, facilmente lavorabile e che si mantiene a lungo senza perdere compattezza.

Frolla sabbiata ricetta

Variante: è possibile utilizzare una parte di farina di mandorle per una frolla ancora più delicata. Per queste dosi basta usare 200 grammi di farina di mandorle e 50 grammi di farina 00.

Consiglio: se la si prepara la sera prima di utilizzarla, sarà ancora più semplice da stendere e il risultato sarà ancora migliore.

[Foto di Giuseppe]