Pizzette di melanzane, la ricetta sfiziosa per l’estate

ricetta pizzette di melanzane

La ricetta delle pizzette di melanzane è ideale per l’estate, tempo di melanzane e tempo di ricette velocissime, che ci fanno perdere meno tempo possibile e ci soddisfano senza estenuarci. Anche se accendere il forno ci sembra una minaccia farlo per preparare queste pizzette di melanzane forse ci sembrerà una cattiveria leggermente più tollerabile.

La ricette di queste pizzette di melanzane è così semplice che se provi a farla una volta sono certa continuerai a prepararle fin quando ci saranno melanzane buone in giro anche perché puoi prepararle in anticipo e servirle tiepide o anche fredde, senza alcun problema di gusto e sapore.

In questa ricetta io ho preparato delle pizzette margherita ovvero solo con pomodoro e mozzarella ma puoi personalizzarle come preferisci: con del prosciutto, con alici e tutto quello che metteresti su una pizza normale o che ti piace.

Pizzette di melanzane: ingredienti per 4 porzioni

4 melanzane abbastanza grandi
passata di pomodoro
2 mozzarelle grandi
sale
pepe
basilico
olio extravergine di oliva

Pizzette di melanzane: ricetta

  1. Tagliare le melanzane a fette abbastanza spesse e salarle.
  2. Condire la passata di pomodoro con sale, pepe e poco olio. Sminuzzare le mozzarelle dopo averle scolate per bene.
  3. Foderare una teglia con carta forno e disporre le fette di melanzana in modo che siano abbastanza distanti tra di loro.
  4. Su ogni fetta di melanzane distribuire la passata di pomodoro e la mozzarella. Aggiungere eventuale sale e pepe a piacere.
  5. Cuocere in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti o fin quando le melanzane non saranno ben cotte e la mozzarella anche. Servire subito oppure lasciar raffreddare leggermente, aggiungendo magari del basilico fresco.

Tempo di preparazione: 30 minuti

pizzette di melanzane

Risultato: semplici, veloci, salutari ed estivissime, queste pizzette di melanzane sono il modo migliore per gustare tre tra i prodotti italiani della stagione calda.

Variante: puoi grigliare le fettine di melanzana e poi condirle con pomodoro e mozzarella ma in questo caso la grigliatura potrebbe asciugare troppo la melanzana che potrebbe non riuscire ad assorbire il condimento.

Consiglio: una volta preparate possono essere consumate nei successivi 2 giorni, preferibilmente riscaldate in forno con poca acqua.

Tutti i consigli per preparare delle pizzette di melanzane perfette

  • Scegli solo melanzane dure e lucide che renderanno meglio in cottura;
  • Per le pizzette di melanzane, vanno bene sia le melanzane tonde che quelle lunghe: le tonde si tagliano più facilmente e per questo motivo sono più semplici da usare;
  • Scola sempre per bene la mozzarella altrimenti il liquido di conservazione bagnerà troppo le melanzane che, in cottura, potranno diventare troppo morbide o bruciarsi proprio per la presenza di acqua;
  • Non esagerare con la passata di pomodoro per lo stesso motivo di cui sopra: qualsiasi elemento liquido tende a bagnare troppo la melanzana che, da sola, rilascia già parecchio liquido in cottura;
  • Puoi preparare le pizzette anche in padella: griglia le tue pizzette e farciscile in un secondo momento, se hai ingredienti freschi e genuini.
  • Per un tocco diverso, aggiungi acciughe e pangrattato.

Se non credi a quello che leggi, guarda il video di seguito e vedrai che non sto mentendo!