Cosce di pollo glassate all’arancia, una ricetta semplice e gustosa

pollo glassato

Chi l’ha detto che la marmellata si può utilizzare solo per preparazioni dolci? Prendete un barattolo di marmellata fatto dalle mani della nonna, prendete della carne e fate come i cinesi: mettete tutto insieme, mescolate e fate cuocere. Il risultato è migliore di quello che si crede e le aspettative di quelli a cui avrete detto “stasera ti faccio assaggiare una cosa incredibile” saranno rispettate del tutto. Signori e signore, ecco a voi le cosce di pollo glassate nella marmellata di arancia.

Cosa serve per 4 persone
10 cucchiaini di marmellata di arancia
1 cucchiaino di succo di arancia
4 cucchiaini di ketchup
2 cucchiaio di paprika dolce
1 kg di cosce di pollo
sale
pepe

Come si fa
1. Mescolare in una ciotola abbastanza capiente la marmellata con il ketchup, il succo di arancia e la paprika per ottenere una salsa abbastanza appiccicosa.
2. Lavare le cosce di pollo, asciugarle e tuffarle nella salsa fino a coprirle del tutto. Coprire la ciotola e lasciar marinare per circa 1 ora.
3. Scaldare il forno a 150° quindi prendere le cosce di pollo, sistemarle dentro una teglia coperta di carta forno e cuocere in forno per 20-25 minuti. A 10 minuti dall’inizio della cottura versare a filo della salsa per ravvivare le cosce. Togliere dal forno e servire.

Tempo di preparazione: 1 h marinatura + 30 minuti

Risultato: a dispetto di quel che si pensa, la marmellata caramella e insieme al ketchup e alla paprika conferisce al pollo un sapore davvero particolare e godibile. Accompagnate con insalata o con delle patatine fritte sono un’ottima cena quando in tv ci sono le partite perchè piacciono anche ai bambini.

Variante: potete sostituire la paprika con lo zenzero per un sapore più forte e peculiare.

Consiglio: se le preparate la sera prima, sono ottime mangiate fredde. La marmellata diventa dura e crea una vera e propria seconda crosta croccantina davvero davvero goduriosa.