Frittelle di zucca dolci, la ricetta per un autunno dolce

frittelle di zucca

La zucca è l’ingrediente dell’autunno (e di Halloween) ed esistono moltissimi modi per prepararla: in forno, in padella, preparando una torta e tanti altri ancora. Poi ci sono le frittelle di zucca che possono essere salate e anche dolci e possono essere preparate con la sola zucca o con altri ingredienti per esempio queste con il riso. Le più delicate e veloci sono le frittelle dolci di zucca, solo zucca, da portare a tavola in questo periodo per godere al massimo di questo ingrediente (ed eventualmente da preparare anche a Natale, per portare delle novità in tavola).

La particolarità di queste frittelle dolci è che non richiedono molti ingredienti perché la zucca, di suo, è dolciastra e quindi va solo accompagnata in maniera corretta per un dessert che piace a tutti, grandi e piccoli. Il procedimento è semplice ma serve un pochino di tempo per la lievitazione che deve essere lunga per permettere all’impasto di gonfiarsi.

Frittelle di zucca dolci: ingredienti per circa 40 frittelle

800 grammi di zucca (peso netto, già pulita)
200 grammi di zucchero semolato (+ altro per decorare)
3 uova
Cannella a piacere
Noce moscata a piacere
1 cucchiaino di lievito di birra disidratato
300 grammi di farina
La scorza grattata di un limone
Olio di semi per friggere

Frittelle di zucca dolci: ricetta

1. Tagliare la zucca a dadini e metterla su una placca da forno. Lasciarla cuocere per almeno 20 minuti ovvero fin quando non sarà morbida e non dorata. Una volta pronta frullatela per ottenere una purea.
2. Sbattere le uova quindi aggiungere la purea di zucca lavorando con una frusta. Incorporare anche lo zucchero, la farina, la scorza del limone, la cannella, la noce moscata e il lievito lavorando ancora con una frusta per evitare la formazione di grumi.
3. Mettere a riposare la pastella per 2 ore in un luogo asciutto e possibilmente caldo (sopra il forno ancora tiepido è perfetto).
4. Trascorso il tempo necessario, scaldare l’olio di semi in una padella dai bordi alti e, prendendo un cucchiaio di impasto alla volta, immergerlo dandogli con le dita una forma arrotondata. Friggere fino a doratura rigirando le frittelle spesso.
5. Scolare le frittelle, asciugarle dall’olio di frittura e cospargerle di zucchero semolato. Servire le frittelle tiepide o fredde.

Tempo di preparazione: 3 ore

frittelle zucca

Risultato: dolci, morbide, gustose queste frittelle dolci di zucca sono il metodo migliore per usare questo ingrediente di stagione in maniera diversa e insolita.

Variante: è possibile evitare il processo di lievitazione usando della birra nell’impasto che farà gonfiare le frittelle. E’ bene eventualmente scegliere un birra chiara e dolciastra.

Consiglio: una volta preparate, come le castagnole si mantengono per un paio di giorni in una ciotola coperta ma tendono ad indurire in fretta quindi sarebbe meglio consumarle entro e non oltre 24 ore.

[Foto di Giuseppe]