Gnocchi di zucca: la ricetta per l’autunno

gnocchi zucca autunno

La ricetta degli gnocchi di zucca è tra le più semplici in assoluto ed è ideale per portare l’autunno a tavola senza rinunciare ai colori.

La zucca è infatti un ingrediente davvero versatile e la sua polpa si adatta benissimo a tante preparazioni tra le quali proprio gli gnocchi che, con il condimento giusto, diventano davvero un ottimo piatto da portare a tavola non solo durante il fine settimana ma tutta la settimana.

Se prepari gli gnocchi classici non avrai alcun problema con questa ricetta ricordando però che la zucca rilascia acqua in cottura quindi l’impasto di base è quasi sempre più liquido del normale e lavorarlo non è semplicissimo.

Se opti per la versione senza glutine, puoi usare farina di mais a cui aggiungere, in base a queste quantità, un cucchiaino di gomma di guar come “agglutinante”.

Ricordati che una volta preparati si mantengono in congelatore per circa 3 mesi. Puoi anche congelare l’impasto e tirarlo fuori all’occorrenza per preparare gnocchi di zucca anche quando non è stagione di zucca.

Se vuoi usare meno farina rispetto al quantitativo che ho usato io, puoi lasciare l’impasto leggermente più morbido e utilizzare una tasca da pasticcere con bocca larga per ottenere i bastoncini, “spremendoli” direttamente dentro l’acqua bollente.

Ingredienti per 1 Kg

  • 250 grammi di patate (senza buccia)
  • 450 grammi di polpa di zucca
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato
  • Farina q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Lessare le patate quindi, una volta cotte, schiacciarle in una ciotola d’alluminio.
  2. Tagliare la zucca a dadi, metterla in forno caldo a 180° e lasciarla cuocere fin quando non diventa morbida (circa 40 minuti in forno ventilato). Tirarla fuori e schiacciarla in una ciotola grande.
  3. Aggiungere le patate schiacciate alla zucca, il sale a piacere, la noce moscata e il pepe e mescolare per bene. Aggiungere la farina in quantità tale da ottenere un panetto abbastanza compatto.
  4. Formare dei bastoncini di impasto e ritagliare dei bastoncini più corti. Cuocere in acqua bollente e salata fin quando non salgono in superficie quindi condire a piacimento.

Tempo di preparazione: 1 ora

gnocchi zucca

Risultato: semplici e coloratissimi, questi gnocchi hanno un gusto particolare ma comunque delicato, mitigato dalla presenza della patata che stempera un pochino il dolciastro della zucca.