Pasta ai fiori di zucca e zucchine per l’estate

 

pasta con zucchine e fiori

La pasta ai fiori di zucca e zucchine è uno di quei piatti estivi semplicissimi da preparare e anche sfiziosi a base di zucchina ma anche del suo fiore. E’ una pasta economica, di stagione, profumata e leggera da preparare sia per un pranzo a casa che per un pranzo in spiaggia.

Pasta ai fiori di zucca e zucchine: ingredienti per 4 persone

300 grammi di pasta
13 fiori di zucca
300 grammi di zucchine
10 foglie di basilico
olio extravergine di oliva
1/4 di peperoncino fresco o una punta del secco
sale
pepe
Pecorino a scaglie (opzionale)

Pasta ai fiori di zucca e zucchine: ricetta

  1. Lavare le zucchine e tagliarle a dadini o a rondelle. Lavare anche i fiori, togliere il pistillo e tagliarli a striscioline.
  2. Mettere a scaldare l’olio con il peperoncino e, una volta caldo, aggiungere le zucchine e lasciar cuocere 5 minuti a fuoco medio. Versare anche i fiori di zucca nella padella e insaporire con sale e pepe quindi prendere 5 foglie di basilico e metterle nella stessa padella.
  3. Far bollire l’acqua, salarla e lessare la pasta. Scolare la pasta al dente e trasferirla nella padella con il condimento. Aggiungere un paio di cucchiai di olio e poco pepe, mescolare e servire aggiungendo pecorino a piacere.

Tempo di preparazione: 15 minuti

pasta zucchine e fiori ricetta

 

Risultato: semplice, veloce, leggera. La pasta ai fiori di zucca è ideale per un pranzo estivo prima di andare in spiaggia o di tornare a lavoro.

Variante: per arricchirla potete usare della pancetta o del guanciale rosolato da aggiungere al condimento. Per un colore ancora più estivo aggiungete dei datterini rossi freschi.

Consiglio: se avanza potete riutilizzarla sbattendo un uovo e versandolo nella pasta da rimettere in padella a mo’ di frittata.