Pasta fresca fatta in casa senza glutine

Pasta fresca senza glutine

La pasta è uno degli alimenti che, nella dieta di noi italiani, non può mancare e la pasta fatta in casa è un rituale che la maggior parte delle famiglie italiane ancora osservano, almeno nei giorni di festa. Se si cucina senza glutine, la pasta fresca fatta in casa può essere un problema perché la ricetta non è né semplice da reperire né, spesso, semplice da preparare.

Nonostante preparare la pasta fresca senza glutine in casa non sia assolutamente semplice, non è per questo impossibile e basta solo rispettare delle regole per ottenere un impasto non solo lavorabile ma anche piacevole e semplice da cuocere.

Regole per preparare la pasta senza glutine a casa

1. Avere a portata di mano acqua: la farina senza glutine, di qualunque tipo, assorbe molti più liquidi della farina classica e per questo anche se la proporzione uova/farina è corretta è possibile che l’impasto sia troppo secco e vada, anche spesso, allungato con acqua;
2. Lo xantano può essere utile perché consente alla farina gluten free di addensarsi meglio;
3. Se si tira la sfoglia con la macchina per la pasta, è bene ricordare che rispetto alla classica pasta fatta in casa a quella senza glutine manca l’elemento essenziale, il glutine appunto, e quindi mentre la si tira potrebbe spezzarsi;
4. Non fare mai paragoni, sia in termini di consistenza che soprattutto di aspetto, con la pasta fatta in casa classica perché essendo le materie prime completamente diverse anche il processo di lavorazione e dunque il risultato finale cambia

La ricetta che segue è stata realizzata usando un quantitativo maggiore di farina scura senza glutine mescolata alla classica gluten free, non specifica per pasta; il risultato è una pasta fresca granulosa e ruvida, adatta per essere farcita.

Pasta fresca fatta in casa senza glutine: ingredienti per 5-6 porzioni

200 grammi di farina Mix it! Schär
300 grammi di farina Mix Brot Schär
4 uova
1 pizzico di sale
10 grammi di xantano
10 ml di olio extravergine di oliva
Acqua al bisogno

Pasta fresca fatta in casa senza glutine: ricetta

1. Setacciare le farine dentro una ciotola o su un piano di lavoro apposito e con le dita formare una piccola fossetta al centro.
2. All’interno del buco versare le uova e, con una forchetta, portare la farina verso il centro amalgamando.
3. Aggiungere anche il sale e l’olio extravergine d’oliva continuando a impastare con la forchetta quindi, una volta che sarà impossibile farlo perché troppo consistente, iniziare a lavorarlo con le mani aggiungendo acqua al bisogno nel caso in cui l’impasto sia troppo duro oppure altra farina Mix it! nel caso in cui sia troppo liquido.
4. Ricavare un panetto di impasto e stenderlo usando un mattarello oppure la macchina stendi pasta per ottenere una sfoglia di altezza e lunghezza variabile.
5. Dalla sfoglia ricavare il formato di pasta desiderato, da condire o riempire a piacere.

Tempo di preparazione: 2 ore

Guarda la video ricetta passo passo e iscriviti al mio canale:

Risultato: una pasta saporita, granulosa e importante adatta per essere riempita o anche per essere usata come base per delle lasagne invernali rustiche.
Pasta fresca senza glutine fatta in casa

Variante: è possibile usare la stessa ricetta con sola farina bianca e con farine apposite per pasta fresca che consentono di ottenere una pasta fresca dello stesso colore della classica.

Consiglio: una volta preparata, la si dovrebbe usare subito altrimenti si secca. Si può comunque preparare e congelare per poi scongelarla nel momento in cui se ne avrà bisogno.

Impastare

[La ricetta di questa pasta fresca senza glutine è stata preparata in collaborazione con Schär nell’ambito della campagna #gustosenzaglutine. Foto di Giuseppe]