Il pesto di rucola da preparare a casa con il Cukò

pesto rucola

In estate oltre ai pomodori secchi e alla passata non mi faccio mai mancare il pesto fatto in casa, con il basilico buono, da conservare per l’inverno e che poi puntualmente sparisce prima dell’arrivo dell’inverno. Un’altra salsa che amo preparare ad agosto, anche se l’ingrediente principale si trova tutto l’anno, è il pesto alla rucola.

La ricetta è semplicissima e quello che cambia rispetto al pesto classico è il sapore: più deciso, più forte, adatto a chi ama un pochino di piccantino dato non dalla presenza di peperoncino o pepe ma proprio dalla rucola che, da sola, riesce a sovrastare tutti gli altri ingredienti.

Vi propongo la ricetta che ho preparato con il Cukò Imetec ma potete seguire lo stesso procedimento con qualsiasi robot da cucina, inserendo gli ingredienti nello stesso ordine e decidendo voi stessi come e quando frullare per ottenere un pesto di rucola dalla consistenza che volete.

Cosa serve per una porzione
50 grammi di parmigiano a cubetti
30 grammi pecorino stagionato tagliato a cubetti
30 grammi di pinoli
150 grammi di rucola
100 grammi di olio di oliva extravergine

Come si fa
1. Montare nella ciotola del Cukò la lama inox quindi versare il parmigiano, il pecorino e i pinoli e pulsare per 10 volte ad intermittenza.
2. Usando il tappo dosatore aggiungere il rucola, tritare per circa 20 secondi a velocità 8 e aiutarsi con la spatola per eliminare i residui di rucola dalle pareti della ciotola.
3. Dal tappo dosatore aggiungere l’olio ed emulsionare per 30 secondi a velocità 5.
4. Per rendere il pesto più fine e meno granuloso aggiungere altro olio a piacere e tritare ad impulsi per un massimo di 15 volte fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Tempo di preparazione: 5 minuti.

Risultato: semplice, velocissimo, davvero particolare e unico. Potete usarlo come condimento per la pasta o anche su crostini o per condire l’insalata.

Variante: se volete esaltare ancora di più il piccantino della rucola aggiungete un pizzico di peperoncino in fiocchi.

Consiglio: la rucola tende ad annerirsi a contatto con le lame quindi non esagerate quando la triturate oppure otterrete una salsa nera ed amara.