Ricette estive: melanzane grigliate con pomodori secchi e cous cous alle albicocche

melanzane grigliate cous cous albicocche

Poi arriva il momento delle melanzane, il momento che non aspetti per niente ma che invece ti tocca, il momento in cui vorresti che arrivasse una specie di depressione post-atomica a spazzare via tutte le piantagioni di melanzane esistenti sulla faccia della terra. Avete capito che non amo le melanzane, proprio per niente? Faccio poco per farmele piacere ma l’ultimo esperimento ha avuto un certo effetto anche su di me: melanzane grigliate ripiene di pomodori secchi e cous cous alle albicocche.

Si tratta di un antipastino oppure di un contorno e può facilmente essere abbinato a carne alla griglia o più semplicemente a insalata di riso, cous cous e tutto ciò che fa estate.

Cosa serve per 4 persone

2 melanzane grandi
225 ml di brodo
50 grammi di albicocche secche
125 grammi di cous cous
1 cipolla rossa
75 grammi di pomodori secchi
origano
sale
pepe
olio extravergine di oliva

Come si fa

1. Tagliare le melanzane verticalmente, salarle e lasciarle scolare per circa 30 minuti in modo tale che perdano tutta l’acqua e diventino più dolci. Passare le melanzane velocemente sotto l’acqua fredda ed asciugarle con della carta assorbente;
2. Grigliare le melanzane per circa 5 minuti su ogni lato usando il barbecue oppure una griglia casalinga o anche una padella antiaderente. Togliere la polpa e adagiare i “gusci” delle melanzane su un piatto grande;
3. Nel frattempo preparare il brodo vegetale e, una volta portato a bollore, aggiungere le albicocche secche tagliate a metà;
4. Versare l’olio di oliva in una ciotola, aggiungere il cous cous e mescolare in modo tale che l’olio venga assorbito. Versare il brodo, mescolare e coprire con della pellicola trasparente lasciando da parte per 5 minuti;
5. Tagliare la cipolla e i pomodori secchi e aggiungerli al cous cous ormai “secco” quindi aggiungere un manciata di origano, mescolare e assaggiare per poi salare a piacere;
6. Sistemare il cous cous sulle melanzane premendo per far aderire ma senza che diventi una pappa molliccia. Mangiare subito o fredde.

Tempo di preparazione: 1 ora

Risultato: il sapore delle melanzane viene assorbito dal condimento e dunque, alla fine dei conti, ciò che rende davvero particolare questo piatto è il cous cous e nello specifico la combinazione tra le albicocche che sono dolci e i pomodori che sono più acidi e piccantini.

Variante: potete sostituire il cous cous con il riso basmati per un sapore più dolce e le albicocche con le prugne secche o, se amate l’Africa, con i datteri.

Consiglio: queste melanzane sono ottime appena preparate ma anche fredde, preparate con un massimo di 3 ore di anticipo. Non vanno però congelate perchè tendono ad afflosciarsi.