Tortillas vegetariane di cavolfiore con verdure

tortillas di cavolfiore

Hai mai pensato a quanta farina utilizziamo in cucina, spesso dimenticando che potremmo invece usare dei sostituti naturali, magari di stagione, per preparare ricette più salutari e leggere? E’ quello che vi propongo con questa tortilla di cavolfiore, una via di mezzo tra una crepe e un pancake dove si utilizza il cavolfiore al posto della farina senza che il sapore forte di questa verdura prenda il sopravvento e anzi regalando alla ricetta finale un sapore e una consistenza davvero particolari.

Si tratta di una ricetta vegana e vegetariana (oltre che gluten free) che ben si accompagna a verdure saltate in padella ma che ovviamente essendo molto versatile si può anche accompagnare con salumi e formaggi.

Insomma, una ricetta da provare per scoprire che gli ingredienti che spesso siamo soliti usare in una sola maniera possono essere rivisitati e utilizzati in maniera alternativa, creativa e unica.

Tortillas vegetariane di: ingredienti per 4/6 tortillas
1 cavolfiore di media grandezza
1 uovo
Sale al bisogno
Pepe nero al bisogno

Tortillas vegetariane: ricetta
1. Tagliare le cime del cavolfiore a spicchi e frullarle in un robot fin quando non saranno completamente sbriciolate.
2. Ricoprire una teglia con carta da forno e versare sopra tutto il cavolfiore allargandolo su tutta la superficie; infornare a 140° per circa 10 minuti in modo che si secchi leggermente e raggiunga una consistenza farinosa.
3. Una volta freddo, versare il cavolfiore in una ciotola, unire l’uovo, il sale e il pepe e mescolare per bene con una forchetta o con le mani fino ad ottenere un impasto morbido.
4. Mettere a scaldare una padella antiaderente e, una volta calda, prendere un cucchiaio di impasto, formare una palla e adagiarlo dentro la padella allargandolo per bene in modo da ottenere una frittella larga circa 12 cm.
5. Lasciar cuocere ogni lato fin quando non sarà dorato quindi con una spatola sistemare le tortillas su una gratella o su una teglia da forno per farle intiepidire. Servire tiepide e farcite a piacimento.

Tempo di preparazione: 20 minuti

tortillas vegetariane

Risultato: una ricetta diversa dal solito che utilizza uno degli ingredienti di stagione per un risultato davvero inaspettato.

Variante: è possibile anche non passare il cavolfiore in forno e lavorarlo a crudo ma in questo modo potrebbe essere difficile lavorare l’impasto.

Consiglio: una volta preparate vanno mangiate tiepide. Fredde, infatti, perdono sapore e rischiano di spezzarsi senza contare che essendo preparate con della verdura la formazione di muffe è molto semplice.

[Foto di Giuseppe]