Torta di mele con caramello

torta di mele e caramello ricetta

La torta di mele è una delle ricette più usate e abusate della cucina italiana (per avere un’idea di tutte le ricette pubblicate date un’occhiata qua) e se è vero che ne esistono tantissime varianti nel nostro Paese è anche vero che sconfinando il numero delle ricette per preparare torte di mele davvero gustose cresce esponenzialmente e, soprattutto, cambiano le modalità e anche gli ingredienti usati. E’ il caso di questa torta di mele con caramello, una variante della ricetta originale davvero gustosa.

E’ una di quelle ricette che, nonostante la semplicità, rendono benissimo e servire una fetta di questa torta accompagnata da un bel caffè a merenda oppure a colazione con un buon cappuccino o un latte fa davvero piacere a tutti.

Per via della presenza di caramello è anche ad alto tasso glicemico e parecchio grassa ma lo strappo alla regola, in vista dell’inverno, si può fare e si deve fare tutto.

Cosa serve per una torta da 22-23 cm di diametro

Per il caramello
80 grammi di zucchero di canna muscovado (qualità dark)
70 grammi di zucchero semolato
1 cucchiaio di miele
180 grammi di latte
60 ml di latte

Per la torta
400 grammi di mele (peso netto)
100 grammi di burro morbido
150 grammi di zucchero
3 uova
180 grammi di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci

Come si fa
1. Preparare il caramello seguendo questo procedimento (eliminando il sale ovviamente e sostituendo il latte di cocco con latte normale) quindi metterlo a raffreddare dentro una ciotola di alluminio o di vetro NON coperta.
2. Sbucciare le mele e tagliarle a dadi di medio spessore (lasciare mezza mela fuori tagliandola a spicchi) quindi imburrare una tortiera rotonda in alluminio da 22-23cm.
3. Sbattere zucchero e burro fino ad ottenere una crema morbida quindi aggiungere le uova continuando a sbattere e la farina a pioggia, continuando a sbattere con lo sbattitore.
4. Aggiungere le mele al composto quindi trasferire anche 3/4 del caramello dentro la ciotola con l’impasto per la farina mescolando lentamente.
5. Trasferire il composto nella tortiera, coprire la superficie con gli spicchi di mela e aggiungere il restante caramello lasciandolo colare. Infornare a 180° per circa 1 ora/1 ora e quindici minuti. Sfornare, lasciar freddare e servire.

Tempo di preparazione: 2 ore

Risultato: morbida, saporita, umida all’interno e dorata all’esterno. Bella e buona.

Variante: per evitare di perdere tempo a preparare il caramello potete comprare del latte condensato in barattolo, metterlo a bollire dentro l’acqua per un paio di ore e utilizzarlo come caramello.

Consiglio: si mantiene benissimo per un paio di giorni senza seccarsi poi piano piano il caramello comincia a colare e la torta perde di sapore. Se la tenete dentro una tortiera chiusa ricordatevi di aprirla ogni tanto altrimenti rischiate che si faccia la muffa in superficie e dentro.